Sab11292014

Last updateVen, 28 Nov 2014 7am

Back Sei qui: Home Leggere e vedere Libri di settore L'assistente sociale e la valutazione

Libri di settore

L'assistente sociale e la valutazione

as-val
Un libro di esperienze e strumenti con proposte metodologiche a cura di De Ambrogio, Bertotti, Merlini

Collana

Il servizio sociale

Pagine: 256 - euro 20,50

ISBN 978-88-7466-502-0

Contenuto

L'assistente sociale valuta in diversi momenti della propria attività: valuta le domande al momento dell'accesso dei cittadini al sistema dei servizi, valuta le situazioni di bisogno portate dai clienti/utenti, valuta quando il Tribunale gli chiede di realizzare indagini sociali, valuta gli esiti del proprio lavoro e dei progetti, valuta i servizi che deve coordinare e così via. Il libro presenta un inventario di esperienze e percorsi di valutazione e autovalutazione del lavoro degli assistenti sociali, esemplificando, attraverso risultati originali di ricerche, alcune caratteristiche tipiche di questa attività e proponendo un comune approccio metodologico. Vengono presentati alcuni strumenti ed esperienze riguardanti sia la valutazione "nel" lavoro dell'assistente sociale, tipicamente il lavoro "sul caso", sia le esperienze di valutazione "del" lavoro dell'assistente sociale in termini di qualità dell'intervento.

Autori

Ugo De Ambrogio, sociologo, è responsabile di area irs e vicedirettore di "Prospettive sociali e sanitarie". Insegna all'Università Ca' Foscari di Venezia e al Politecnico di Milano.

Teresa Bertotti, assistente sociale e sociologa, è presidente del cbm (Centro per il Bambino maltrattato e la cura della crisi famigliare). Si occupa di formazione e supervisione e insegna all'Università Bicocca di Milano.

Francesca Merlini, assistente sociale e sociologa, è formatore e supervisore e insegna all'Università Cattolica  di Brescia.

Indice

Introduzione, di Teresa Bertotti, Ugo De Ambrogio e Francesca Merlini

Parte prima. L'assistente sociale e la valutazione

1. La professione dell'assistente sociale: tappe di un'evoluzione e funzione valutativa, di Paola Rossi

2. La funzione valutativa dell'assistente sociale nell'attuale contesto del welfare, di Emanuele Ranci Ortigosa

Parte seconda. La funzione valutativa dell'assistente sociale: approcci metodologici e vissuti relazionali

Premessa alla Parte seconda, di Teresa Bertotti, Ugo De Ambrogio e Francesca Merlini

3. Approcci alla valutazione e funzioni professionali, di Graziella Civenti

4. Vissuti psicologici e relazionali dell'assistente sociale nel processo di valutazione delle situazioni, di Ariela Casartelli e Teresa Bertotti

5. Attenzioni metodologiche e passaggi chiave nello svolgimento delle funzioni valutative professionali, di Ugo De Ambrogio e Graziella Civenti

Parte terza. Esperienze e strumenti di valutazione per l'assistente sociale

Premessa alla Parte terza, di Teresa Bertotti, Ugo De Ambrogio e Francesca Merlini

6. Valutazione dei casi e diagnosi sociale, di Francesca Merlini, Teresa Bertotti e Simonetta Filippini

7. Valutare nell'area dell'infanzia e dell'adolescenza, di Teresa Bertotti e Ariela Casartelli

8. Valutare gli esiti dell'intervento professionale: un percorso possibile, di Ugo De Ambrogio

9. La cartella sociale: uno strumento di valutazione della domanda, dell'intervento e del bisogno sociale del territorio, di Chiara Crepaldi, Giuseppe Dal Ben, Marilì Favero e Bruna Zampieri

10. La supervisione al servizio della valutazione: un'esperienza professionale, di Francesca Merlini e Simonetta Filippini

Note

Bibliografia

Gli autori