Mar12122017

Last updateDom, 10 Dic 2017 4pm

Back Sei qui: Home Progettazione Bandi Bandi scaduti I giovani per la comunità (scad. 31-4-2015)

Bandi scaduti

I giovani per la comunità (scad. 31-4-2015)

YB2014 2015 1024x352

La Fondazione di Monza e Brianza promuove il bando, frutto dell'esperienza innovativa della "Youth Bank" giunta ormai alla terza edizione in Brianza.

 

 

 

"I giovani per la Comunità è il tema di quest'anno – dichiara Marta Petenzi, Segretario Generale della Fondazione – gli studenti di questa terza edizione del percorso hanno voluto stimolare il volontariato giovanile in ambito sociale e ambientale. Il bando porrà attenzione a progettualità promosse da organizzazioni di terzo settore volte a stimolare l'attivazione delle nuove generazioni nel volontariato, per favorire l'acquisizione da parte dei ragazzi di capacità spendibili nel loro futuro ed una loro maggiore consapevolezza delle problematiche sociali del territorio in cui vivono".
Il bando è inoltre realizzato in partnership con il fondo patrimoniale A.G. Bellavite costituito presso la Fondazione. "Ci fa enormemente piacere contribuire alla realizzazione di questa iniziativa. Sebbene il nostro intervento si limiti al supporto finanziario,ci sembra un bel modo per aiutare i giovani a crescere, dando loro i mezzi per realizzarsi ma lasciandoli autonomi nelle proprie scelte" dichiara Paolo Bellavite, titolare del Fondo.
la voce dei ragazzi coinvolti

OBIETTIVO DEL BANDO: sarà rivolta attenzione a progettualità promosse da organizzazioni di terzo settore volte a stimolare l'attivazione dei giovani nel volontariato per favorire l'acquisizione da parte dei ragazzi di capacità spendibili nel loro futuro ed una loro maggiore consapevolezza delle problematiche sociali del territorio in cui vivono. I progetti dovranno rendere i giovani protagonisti nei seguenti ambiti:

  • prevenzione del disagio giovanile e delle dipendenze da uso di sostanze e da un uso scorretto della tecnologia al fine di attivare processi di consapevolezza e di assunzione di responsabilità (ad esempio percorsi di sensibilizzazione secondo modelli di peer education, conferenze/ testimonianze nelle scuole e nei luoghi di aggregazione giovanile, laboratori in grado di attivare un confronto e potenziare le capacità critiche sui temi correlati a comportamenti potenzialmente rischiosi);
  • supporto di persone fragili, come anziani soli, famiglie con componenti malati, soggetti con disabilità (ad esempio attraverso attività ricreative e di clownerie, laboratori, uscite);
  • attività di promozione ambientale (ad esempio, attraverso laboratori didattici e giornate di cura dell'ambiente).

Il bando vede uno stanziamento di 57.000 euro, di cui euro 50.000 da parte della Fondazione ed euro 7.000 derivanti dai frutti del fondo patrimoniale A.G. Bellavite costituito presso la Fondazione.
Le domande di finanziamento dovranno essere presentate entro le ore 12.00 del 31 marzo 2015 secondo le modalità indicate nel regolamento del bando.
Vai al sito per saperne di più