Sab04292017

Last updateMer, 12 Apr 2017 5pm

Back Sei qui: Home Progettazione Bandi Bandi scaduti Durante e dopo di noi (scad.8-4-2016)

Bandi scaduti

Durante e dopo di noi (scad.8-4-2016)

Fondazione Nord Milano

La Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus, parte attiva nel promuovere l'azione avviata tramite il bando triennale "Welfare in azione" di Fondazione Cariplo, ha indetto il bando "Durante e dopo di noi" per sostenere progetti volti ad accompagnare alla vita autonoma le persone con disabilità prima e dopo la scomparsa dei genitori.

 

 

Sul bando 2016.6 saranno finanziabili i progetti - presentati da organizzazioni operanti nelle aree del Bollatese, Rodhense e Sestese - diretti a:

  • accompagnare la famiglia nel processo di acquisizione dell'autonomia del figlio disabile;
  • supportare le famiglie, impegnate nella cura e nel sostegno della persona disabile con momenti di sollievo, di aggregazione e/o auto/mutuo aiuto;
  • promuovere l'autonomia abitativa della persona disabile;
  • favorire l'autonomia della persona disabile attraverso la domotica;
  • formare la persona disabile per l'inserimento lavorativo, con percorsi formalizzati di formazione, sperimentazione, tirocinio, inserimento, finalizzati all'autonomia personale;
  • promuovere laboratori creativi e didattici per la stimolazione delle autonomie personali e per il monitoraggio dell'abilità lavorativa residua;
  • formare assistenti ed educatori, anche con tirocini, nelle strutture: tali corsi di formazione saranno finanziati solo se collegati e collaterali ad un progetto concreto, direttamente riconducibili al tema "dopo di noi";
  • creare sensibilità diffusa nella Comunità sulle problematiche legate alla disabilità;
  • sensibilizzare e informare la Comunità sulla figura dell'amministratore di sostegno.

Vai al sito della Fondazione

Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus, parte attiva nel promuovere l'azione avviata tramite il bando triennale "Welfare in azione" di Fondazione Cariplo, ha indetto il bando "Durante e dopo di noi" per sostenere progetti volti ad accompagnare alla vita autonoma le persone con disabilitàprima e dopo la scomparsa dei genitori.

Sul bando 2016.6 saranno finanziabili i progetti - presentati da organizzazioni operanti nelle aree del Bollatese, Rodhense e Sestese - diretti a:

 

  • accompagnare la famiglia nel processo di acquisizione dell'autonomia del figlio disabile;
  • supportare le famiglie, impegnate nella cura e nel sostegno della persona disabile con momenti di sollievo, di aggregazione e/o auto/mutuo aiuto;
  • promuovere l'autonomia abitativa della persona disabile;
  • favorire l'autonomia della persona disabile attraverso la domotica;
  • formare la persona disabile per l'inserimento lavorativo, con percorsi formalizzati di formazione, sperimentazione, tirocinio, inserimento, finalizzati all'autonomia personale;
  • promuovere laboratori creativi e didattici per la stimolazione delle autonomie personali e per il monitoraggio dell'abilità lavorativa residua;
  • formare assistenti ed educatori, anche con tirocini, nelle strutture: tali corsi di formazione saranno finanziati solo se collegati e collaterali ad un progetto concreto, direttamente riconducibili al tema "dopo di noi";
  • creare sensibilità diffusa nella Comunità sulle problematiche legate alla disabilità;
  • sensibilizzare e informare la Comunità sulla figura dell'amministratore di sostegno.