Progetti per promuovere reti antidiscriminazione (scad. 31-5-2013)

inernoil Ministero dell'Interno - Dipartimento per le libertà civili e antidiscriminazioni - ha pubblicato un avviso per la presentazione di progetti di capacity building, a carattere regionale, finanziati dal Fondo Europeo per l' Integrazione di cittadini di Paesi terzi.

 


L'avviso, realizzato con la collaborazione dell'Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali - Unar, intende sviluppare azioni coordinate e sinergiche tra i diversi livelli istituzionali e della società civile per l'emersione, la prevenzione e il contrasto di fenomeni di discriminazioni, ottimizzando le risorse e i servizi già esistenti a livello locale.
L'importo complessivo stanziato per la realizzazione dei progetti ammonta a euro 600.000,00

 

Possono presentare progetti in qualità di capofila le regioni, ordinarie e a statuto speciale, e le province autonome; le associazioni non profit, le
ong, le onlus e le cooperative possono partecipare in qualità di partner.

I progetti dovranno essere presentati, esclusivamente per via telematica, entro il 31 maggio 2013 ore 18.00.

Vai alla pagina del sito