Iniziative di prevenzione e contrasto dei reati in danno agli anziani (scad. 30-6-2014)

regionea Regione Lombardia - con decreto n. 3855 del 9 maggio 2014 - ha emanato il "Bando per la realizzazione di iniziative di prevenzione e contrasto dei reati in danno agli anziani" (pubblicato sul B.U.R.L. 16 maggio 2014, s.o. n.20).

 


I progetti, da svilupparsi sul territorio della Regione Lombardia, riguardano:
iniziative formative, informative e culturali rivolte alla cittadinanza e utili a prevenire e contrastare i reati che colpiscono la popolazione anziana, con particolare riferimento ai delitti contro il patrimonio mediante frode;
l'assistenza di tipo materiale, con particolare riferimento all'accesso ai servizi sociali e territoriali, in favore della popolazione anziana vittima di reati;
l'assistenza psicologica, cura e aiuto in favore della popolazione anziana vittima di reati.
Per ciascun progetto è previsto un contributo minimo di € 2.000,00 e massimo di € 20.000,00. Tale contributo non potrà essere in ogni caso superiore all'80% del costo complessivo del progetto.

Le Associazioni, le Organizzazioni di volontariato e le Cooperative con specifiche competenze nella tutela degli anziani e/o della difesa dei cittadini dalla criminalità possono presentare le domande entro il 30 giugno 2014.

Maggiori informazioni