Hasta siempre Anna

E mi sento profondamente addolorata. Le ultime volte che l'ho vista, non perdevamo occasione per ritagliarci cinque minuti di conversazione, un "come vanno le cose?", scambi pieni di umanità, di vicinanza. Donna di una rara bellezza e una capacità di comunicazione incredibile, parlava con gli occhi. Fu la nostra Direttrice, la nostra guida, l'adulto amico; rappresentò per me, la correttezza, la valenza della regola, lo stimolo alla crescita professionale, una spalla dove mi appoggiai in qualche momento di difficoltà. Una professionista seria e qualificata, una donna che destava rispetto, che invitava alla comunicazione. Il mio pensiero va a lei, il mio affetto, la carezza che non le ho dato, l'abbraccio mancato, la parola di conforto che non le ho detto.
Hasta siempre Anna, hasta siempre.

Cecilia Rolfi.