Attuazione di misure di inclusione socio-lavorativa per soggetti sottoposti a provvedimenti dell’autorità giudiziaria (scad. 25-3-2014)

regioneRegione Lombardia, in attuazione delle DGR X/1107, ha approvato l'avviso per la presentazione di progetti relativi all' inclusione socio-lavorativa di soggetti sottoposti a provvedimenti dell'autorità giudiziaria.

 

L'intervento ha l'obiettivo di migliorare la possibilità di reinserimento nella società di persone tra i 16 anni e i 64 anni sottoposti a provvedimenti dell'autorità giudiziaria, sia in regime di detenzione che in esecuzione penale esterna, in carico all'amministrazione penitenziaria (dai 18 ai 64 anni) o alla giustizia minorile (dai 16 ai 21 anni).

Le proposte progettuali - da parte di operatori accreditati ai servizi al lavoro con il coinvolgimento di partenariati territoriali - dovranno pervenire entro il 25 marzo 2014 - ore 12.00

vai al sito