Interventi a favore disagio minorile e della disabilità congenita intellettiva e fisica (scad 2-10-2015)

umanamentela Fondazione UMANA MENTE - referente in Italia per le attività di filantropia istituzionale del Gruppo Allianz - conferma il proprio interesse per il 2014 e il 2015 per il sostegno di progetti inseriti nei due ambiti storici di intervento: quello del disagio minorile e quello della disabilità congenita intellettiva e fisica.

 

 

In queste due macro aree ricordiamo i seguenti temi specifici:

  • 0-6 anni: minori svantaggiati (con disabilità e non), una fascia da proteggere per il futuro del nostro paese;
  • vivaio: occupazione di giovani svantaggiati e passaggio alla vita adulta;
  • agricoltura sociale: integrazione e partecipazione sociale.

UMANA MENTE continuerà a prediligere progetti nazionali che richiedono finanziamenti a carattere gestionale piuttosto che interventi di solo carattere strutturale.

Gli enti non profit possono presentare i propri progetti alla Fondazione entro il 31 ottobre per il 2014 e per il 2015 dal 2 febbraio al 2 ottobre.

Vai al sito