Bando a sostegno dell'economia sociale (Scad. 31.12.2008)

logo_fondazione.gifLa Fondazione Culturale Responsabilità Etica, costituita nel 2003 da Banca Etica, ha in questi anni promosso e diffuso i principi e i criteri fondanti di un uso più consapevole e responsabile del denaro, ricordando quanto l'azione economica e le dinamiche di mercato impattino fortemente sulla vita sociale e non vadano quindi né separate da quest'ultima né sottovalutate.

Obiettivo del bando è sostenere economicamente progetti di medio-lungo termine, pertanto le realtà partecipanti dovranno dimostrare la capacità di  sostenersi nel corso del tempo e dare effetti duraturi al progetto proposto, quindi non solo durante il periodo di erogazione del contributo.


La somma complessiva messa a disposizione è di 300.000 euro.

Il progetto mira a dare un contributo ad attività innovative nel campo della sperimentazione, del microcredito e della ricerca che possano rafforzare e sviluppare forme di economia solidale e alternativa, un'economia che tenga conto dei limiti ambientali e sociali e delle relazioni tra le persone.

Gli ambiti di attività sono: Cooperazione nord-sud; Questione sociale; Ambiente; Sistema finanziario; Pace e non violenza; Responsabilità sociale e ambientale; Agricoltura biologica; Turismo sostenibile; Architettura ecologica; Energie rinnovabili.

Possono presentare progetti: Enti privati senza scopo di lucro; Cooperative sociali di cui alla L. 381/1991; Università e Centri di Ricerca; Enti Religiosi. All'interno delle singole categorie di attività costituisce criterio di preferenza per la valutazione del progetto essere socio di Banca Etica. Non possono partecipare al bando le organizzazioni componenti il sistema Banca Etica.

Per ulteriori informazioni scarica:

Oppure scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.