John Berger
Abbi cara ogni cosa
Scritti politici 2001-2007

Traduzione e cura di Maria Nadotti
In copertina: illustrazione di Teresa Sdralevich

Dall'11 settembre agli attentati di Londra, dall'inasprirsi della morsa sui Territori occupati di Palestina alla guerra in Iraq, gli eventi che stanno ridisegnando il mondo seguiti dallo sguardo straordinario di John Berger. Un viaggio nel nostro tempo in compagnia di Nazim Hikmet, Pasolini, Jim Morrison, Walter Benjamin, Francis Bacon e molti altri, oltre la cronaca e i suoi retroscena politici ed economici.

John Berger, critico d'arte, scrittore, pittore e giornalista, è nato a Londra nel 1926. Vive in un paese delle Alpi francesi. Tra i suoi libri pubblicati in Italia Festa di nozze (Il Saggiatore), Sul guardare (Bruno Mondadori), Qui, dove c'incontriamo e Lillà e Bandiera (Bollati Boringhieri). Scrive regolarmente su Internazionale.

Formato 11,5 x 17 cm
150 pagine
10,00 euro
Isbn 978-88-89674-30-7